HOME | ARTISTI | MOSTRE | NOVITA' | CONTATTI |
COMPRA ONLINE GRAFICA |   ITA   ENG
 

« Elenco Artisti | | BIOGRAFIA |

foto Giuliano Ghelli

 

 

 

 

 

Giuliano Ghelli nasce a Firenze nel 1944. Ha esordito a Milano nel 1963. Nel 1975 e nel 1980 è “Segnalato Bolaffi”. Dopo la sua prima personale all’estero, Parigi 1974, ha esposto in diversi paesi stranieri: U.S.A., Australia, Germania, Belgio, Grecia, Portogallo, Spagna, Giappone, Russia. Nel 1992 è al Castello Sforzesco di Milano, con “In Viaggio Con Leonardo”, personale curata da Carlo Perdetti. Nel 1995 realizza su commissione della Mercedes Benz Italia un ciclo di venti grandi dipinti per la nuova direzione di Roma. Nel 1995 e 1996 dipinge il “Premio Maestri del Cinema” di Fiesole, assegnato a Robert Altman, Mario Monicelli e Alberto Sordi. Nel 2000 personale a Sydney in occasione dei Giochi Olimpici. È presente su “L’arte del ‘900” di Lara Vinca Masini Edizioni Giunti - L’Espresso. Nel 2001 ha tenuto presso il Museo Pecci di Prato la personale dal titolo “La Parola Colorata”. Dal 2002 i suoi busti dipinti diventano il “Premio Milano per la Moda”. È stato prescelto dalla Toyota per il calendario ufficiale 2003 in 1.500.000 copie in Giappone. Dal 2002 inizia il percorso con il suo “Esercito di Terracotta” dell’Impruneta a Villa Demidoff e al Convitto della Calza a Firenze, Palazzo Pretorio di Certaldo, Museo Archeologico di Massa Marittima, Teatro Romano di Fiesole, Castello dei Conti Guidi a Poppi, Vecchie Carceri di Radda in Chianti. Nel 2005 Carlo Cambi Editore ha pubblicato la sua monografia “Le vie del tempo” curata da Maurizio Vanni. Nel Dicembre 2007 è stata costituita la “FONDAZIONE GIULIANO GHELLI” a Poppi (Arezzo) dove è allestita una sua mostra permanente. Nel febbraio 2008 ha presentato una personale all’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, in contemporanea con il lancio della nuova Fiat 500 per il Giappone realizzando un esemplare unico della vettura con un suo intervento pittorico. Nel maggio 2008 espone il suo Esercito di Terracotta a Palazzo Medici Riccardi a Firenze, nell’ambito del Genio Fiorentino e al Palazzo dell’Abbondanza di Massa Marittima. Realizza l’immagine per il festival internazionale “7 Sois 7 Luas” nell’ambito del quale ha esposto a Oeiras e Castro Verde in Portogallo, Cartaya e Castril in Spagna e Tetuan in Marocco. Nell’Agosto 2008 viene realizzata una personale al Palazzo dell’Abbondanza di Massa Marittima e alle Vecchie Prigioni del Palazzo del Podestà di Radda in Chianti, mentre a Settembre ha esposto alla Filanda di Loro Ciuffenna. Nel marzo 2009 ha realizzato una grande Mostra intitolata “Le porte della Fantasia”, presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio a Firenze. Nel 2009 espone a Modena presso la Galleria Modenarte, mentre a novembre sarà presente a Padova, presso le Scuderie di Palazzo Moroni. La Giunta Comunale della città di Siena gli ha conferito l’incarico di dipingere il Palio dell’Assunta per l’Agosto 2009. Vive a San Casciano Val di Pesa, nel Chianti fiorentino.


foto Giuliano Ghelli
 

Calandra Arte Contemporanea ® 2018 Via A. Discovolo, 295 - 19017 Manarola, 5Terre (SP), Italy

Orario Galleria da lunedi a domenica tutti i giorni 09.30 alle 18.30 Tel. +39 0187920871 - P.I. 02782440875 @ Email